Vittoria contro la censura dell’Agcom

Sembra che il progetto fascista dell’agcom, almeno in parte, sia fallito.Le norme sono state modificate di parecchio e, alla fine, la Agcom non farà altro ( Come se fosse poco… ) che prendere il posto della magistratura nel giudicare siti internet. Ma vediamo più in dettaglio… La censura non toccherà il P2P ed i siti amatoriali che non hanno scopo … Continua a leggere