Windows 8 sembra un tablet

windows-8-download.jpgPoteva la MS non spiazzare i suoi utenti ? Il problema sarà: In male, o in peggio ?

Il nuovo Windows non è altro che Windows 7 ripensato per Tablet e presenta un’interfaccia grafica tutt’altro che user-friendly. 

In questa immagine laterale potete vedere in cosa consisterà il nuovo OS della MS.

Come vedete ricorda molto WP8… E perché ? 
Secondo fonti attendibili (gekissimo) Windows 8 dovrebbe avere un’interfaccia unica per ogni dispositivo, dai tablet ai PC desktop,

E’ anche un sistema proiettato molto verso il cloud computing ed introduce delle librerie nuove per le applicazioni ( Lasciando una compatibilità nativa con le applicazioni di Windows 7 ). 
Il kernel però è il solito NT ed il file system usato è sempre NTFS, con relativi problemi di un Kernel non modulare ed un FS vecchio di anni. 

Le altre “novità” le trovate quasi ovunque, ma un riassuntino veloce può aiutare ( Almeno delle maggiori ):

1. Più leggero di Windows Vista. E ci mancherebbe.
2. Proiettato verso il Cloud. Prima ancora che questa tecnologia diventi stabile… Wow…
3. Virtualizzazione integrata. Che bello per chi non ne ha bisogno e non ha modo di disintallarlo.  
4. Internet Explorer 10.  Brrr….
5. Riconoscimento Facciale. Mai integrato, ma comunque presente da molto.
6. AV Integrato. Evviva la libertà di scegliere.
7. Supporto per architettura ARM. Presente da anni in altri SO…
8. Sospensione della applicazioni in background. Forse l’unica vera innovazione.

E voi cosa ne pensate ? Sarà un fallimento la nuova interfaccia ?

Windows 8 sembra un tabletultima modifica: 2011-09-16T16:25:22+00:00da onlypc
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Windows 8 sembra un tablet

  1. Il problema è la scomodità nell’uso con il mouse. Se tutti i pc fossero touch da anni allora non ci sarebbero problemi. Per chi non apprezza Metro (questa interfaccia) può anche utilizzare il vecchio tipo di utilizzo con le finestre (con ribbon e tante novità).

Lascia un commento