La guerra dei browser. Tiriamo le somme del 2011

browser-war.jpgAbbiamo visto sorgere Chrome, sprofondare IE e perdere campo FireFox.
Ma qual è la rivoluzione dei browser ? Chi è destinato a sopravvivere e chi a raggiungere NetScape nel cimitero dell’informatica ?

IE, nonostante l’enorme scivolone e nonostante sia ancora in perdita, ha raggiunto una certa stabilità dopo il rilascio di IE9, che si è rivelato un fallimento sotto tutti i punti di vista.  43 % dell’utenza modiale.
Funzionante solo su una piattaforma e terribilmente limitato, cede campo in favore del browser di Google, Google Chrome, o Chromium che sceglier si voglia. 21 %

Un browser rivelazione che, ultimo arrivato, si è sollevato in fretta dalla bassa marea del resto per raggiungere ed osteggiare il vecchio e caro FireFox. 

Il software fiore all’occhiello della Mozilla che, dopo anni di aggiornamenti ad capocchiam, delude le aspettative della sua clientela con dei rilasci nel giro di pochi mesi annunciando la terminazione del supporto per le precedenti versioni. 

Sembra volersi avviare come NetScape, da cui deriva e di cui viene proclamato successore, a morire.  28 %

E per quanto riguarda gli altri browser ? Opera raggiunge a stento il 2 % mentre Safari si ferma al suo classico 5 %.
Ma vediamo la situazione mobile ribaltarsi in favore del ben conosciuto Opera Mini, grazie al suo modo di caricare le pagine rivoluzionario.

Per voi qual è il futuro dei browser ? FireFox ha futuro ? Google Chrome raggiungerà IE ? 

La guerra dei browser. Tiriamo le somme del 2011ultima modifica: 2011-09-01T15:40:47+00:00da onlypc
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento