Click to Play. Scegliere quando e se abilitare un plugin in una pagina Web con Google Chrome

Click to play, funzione google chrome per bloccare pluginState cercando un’alternativa alle estensioni ciuccia RAM che attanagliano il nostro amato browser nel tentativo di bloccare i plug-in indesiderati nelle pagine web ? Allora siete nel topic giusto, in caso contrario, avrete sicuramente sbagliato pagina.

Prima un pò di cenni generali.
Di default google chrome consente l’esecuzione senza processo di tutti i plug in che una pagina web decide di caricare, con tutti i rischi che ciò comporta, sia in termini di sicurezza che di performance. 

Utilizzare un’estensione per il nostro browser può risultare scomodo per chi ha poche risorse RAM e necessita di un browser performante. 

Fortunatamente, Chrome offre un’opzione che consente di bloccare tutti i plug in consentendo successivamente di abilitarlo tramite un bottone grigio.
Per abilitarla dirigetevi nella pagina about:flags e cliccate sul testo in blu “Abilita” sotto “Click to Play”, quindi riavviate il browser.

Ora, in “Preferenze” sotto la voce “Roba da smanettoni” e nella zona “Privacy”, cliccate su “Impostazioni contenuti”.
In fine scegliete “Click to Play” nei checkbox di “Plug in”.

Riavviate il browser e fate un test con un video su youtube.
Alla prossima ! 

Click to Play. Scegliere quando e se abilitare un plugin in una pagina Web con Google Chromeultima modifica: 2011-08-03T17:20:47+00:00da onlypc
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento